GINGERBREAD SENZA GLUTINE

il

Un Dicembre intenso: che mi ha messo alla prova, perché mi ha fatto ridere di cuore, ma anche incupire fortemente. Sempre di corsa, non sapendo però quale sia la prossima meta futura che mi aspetta. Vorrei solo fermare la giostra e capire per quanti giri ho pagato il biglietto.

Per fortuna l’odore della cannella e dello zenzero mi riporta al calore del Natale alle porte, e la sensazione di festa e di famiglia mi fa dimenticare i giorni appena trascorsi.

img_20171221_2316122024716992.jpg

Un Natale senza biscotti non può definirsi tale. In effetti gli omini di pan di zenzero sono i tipici ospiti delle feste invernali, nelle loro varianti più o meno aromatizzate.

In previsione di cene abbondanti e aperitivi sostanziosi, ho deciso di eliminare la presenza del glutine anche in questa ricetta, oltre a quella solita dei latticini. Il risultato è leggero ma comunque ottimo: biscotti super profumati che andranno a ruba!

Ingredienti

100 gr di zucchero di canna

2 cucchiaini di malto di riso

50 ml di acqua fredda

80 gr di olio di semi di mais

180 gr di farina di avena

140 gr di fecola di patate

60 gr di farina di soia

2 cucchiaini di lievito

la scorza di un arancia

2 cucchiaini di zenzero in polvere

2 cucchiaini di cannella in polvere

 

Metto in un pentolino il malto di riso, lo zucchero e l’acqua e porto a bollore a fuoco basso mescolando con una frusta. Una volta raggiunto il bollore, spengo il fuoco e lascio riposare.

img_20171221_203826976997648.jpg

Mescolo in una ciotola l’olio, le spezie e la scorza d’arancia. Poi verso il composto caldo di zucchero, malto e acqua amalgamando con una frusta.

img_20171221_2046311936639543.jpg

Unisco le farine in una ciotola insieme al lievito e le aggiungo alla parte liquida della ricetta aiutandomi con le mani e una spatola per dolci. L’impasto risulterà liscio e compatto, dal profumo intenso.

img_20171221_2101141552128957.jpg

Stendo l’impasto sulla spianatoia con un mattarello. Creo gli omini grazie agli stampini da biscotti e li distribuisco su una teglia foderata di carta da forno.

img_20171221_2107291607215958.jpg

Cuocio a 180° in forno statico per 6/7 minuti.

BUON APPETITO! E BUON NATALE!

img_20171221_231937801903469.jpg

img_20171221_2315352095756981.jpgimg_20171221_231446622332670.jpgimg_20171221_2313511077113853.jpgimg_20171221_2312391890576801.jpg

THE FREE FOOD LOVER

Con questa ricetta partecipo al contest “The Free Food Lover” organizzato da  Senza è buono e Shake Your Free Life.

banner-inst

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...